La community di Social Classroom
Non sei ancora iscritto? Registrati
Rappresenti una scuola?





Insegnante
Dirigente scolastico
Mediatore didattico
Insegnante di sostegno
Partner
Impiegato
Studente
Libero Professionista
Genitore
Altro
Scrivi il codice
Visualizza un nuovo codice
cliccando su "Registrati" confermi di accettare le condizioni e i termini del servizio indicati nella Privacy Policy
Hai dimenticato
la password?
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    Francesco Bellezza
    Post 19 settembre 2014 15:53

    SONO UN PRESIDE/DIRIGENTE SCOLASTICO IN PENSIONE DA 2 ANNI. LAUREATO IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE, HO CONTINUATO AD INTERESSARMI (COME HO SEMPRE FATTO)...
    SONO UN PRESIDE/DIRIGENTE SCOLASTICO IN PENSIONE DA 2 ANNI.
    LAUREATO IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE, HO CONTINUATO AD INTERESSARMI (COME HO SEMPRE FATTO) DELLE METODOLOGIE E DELLE STRATEGIE SOPRATUTTO NEL MONDO ANGLOSASSONE E STATUNITENSE. HO TROVATO STRUMENTI MOLTO INTESSANTI CHE POTREBBERO RISOLVERE, COME E' SUCCESSO ALL'ESTERO MOLTI, MOLTISSIMI PROBLEMI DELLA SCUOLA ITALIANA, CIOE'IL PASSAGGIO ALLA SCUOLA WEB 2.0 E SOPRATTUTTO ALLA SCUOLA WEB 3.0. SE VI SONO ESPERIENZE IN MERITO, VORREI CONFRONTARMI. GRAZIE. FRANCO BELLEZZA
    Mi piace: 1
    Commenti: 7
    Post Roberta Petta | 19 settembre 2014 16:22
    Grazie Francesco! Io ho subito una domanda. Puoi spiegarci la visione della scuola web 3.0? E perchè dici che possa risolvere i problemi della scuola Italiana?
    Noi stiamo constatando che oggi è già difficoltoso traghettarci nell'era digitale, con le poche e scadenti infrastrutture che ci sono. Ma sarebbe importante comprendere i percorsi che in altre nazioni sono state fatte ..
    Grazie quindi per la condivisione delle tue esperienze!
    Post Francesco Bellezza | 19 settembre 2014 16:38
    Certo, Roberta. Le infrastrutture, la copertura wifi, le scarse risorse ed il rifiuto dei docenti (non tutti, ma la maggior parte) a verificare che nella società contemporanea ci sono altri tipi di comunicazioni oltre la lettura ed il libro di testo sono davvero degli ostacoli che non solo rallentano ma anche impediscono il connubio Scuola-Società.Però è necessario che quei pochi adepti convinti dell'obbligo della Scuola ad adeguarsi al rinnovamento tecnologico e comunicativo diventino prima ricercatori poi discepoli di questo rinnovamento didattico e metodologico.Cambiare il focus dell'insegnamento-apprendimento: 1)mettere al centro dell'aula virtuale lo studente/alunno; il docente da trasmettitore di cultura diventa animatore, coordinatore, mediatore culturale, coach del gruppo; 3) con il metodo "cooperative learning" fare in modo che sia dato a ciascuno quanto gli serva creando un ambiente di cooperazione, di inclusione, di rinforzo, di approfondimento.
    Tutto ciò non è certamente sufficiente, anzi può sembrare riduttivo, ma basta per cominciare. A presto,Roberta
    Post Francesco Bellezza | 19 settembre 2014 16:47
    Poi,utilizzando una piattaforma adeguata, semplice ed attraente come interfaccia,la SOCIALCLASSROOM, si mettono in contatto alunni/docente, docente/alunni, alunni/alunni con un risvolto sociale e didattico molto interessante e molto utile.
    Post Francesco Bellezza | 19 settembre 2014 16:50
    TABELLA_3_SCUOLA 3.0.jpg
    Download TABELLA_3_..
    [ Apri immagine ]
    Un esempio grafico del passaggio dalla Scuola Web 1.0, attraverso la Scuola Web 2.0, alla Scuola Web 3.0
    Post Roberta Petta | 20 settembre 2014 22:53
    Buona sera, Preside. CI sono un sacco di spunti interessati! Ma una prima domanda mi preme. Lei ha avuto modo di approfondire la questione sul copyright? Qui in italia la questione è abbastanza delicata e ci sono regole molto restrittive sull'uso di materiali presi in rete, inseriti nelle piattaforme didattiche ecc.
    Post Francesco Bellezza | 21 settembre 2014 22:51
    PROVA A CONSULTARE IL "CREATIVE COMMONS LEGAL CODE" (http://creativecommons.org/.) DAMMI, PER FAVORE, NOTIZIE AL RIGUARDO. SALUTI
    Post Francesco Bellezza | 07 febbraio 2016 11:19
    Nella nuova versione di Social Classroom non riesco a trovare "Gestione Utenti" avviabikle dalla rotellina in alto a destra (che ora non trovo). Quale la procedura per entrare in Gestione utenti?
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    Federico di Social Classroom
    Post 30 ottobre 2015 15:06

    Oggi vi proponiamo un fantastico video ... girato dai ragazzi e rivolto ai ragazzi .. Fatelo girare nelle scuole! Con un monito ... Attenzione .. ad...
    Oggi vi proponiamo un fantastico video ... girato dai ragazzi e rivolto ai ragazzi ..
    Fatelo girare nelle scuole! Con un monito ...
    Attenzione .. ad usare BENE la rete ... senza CADERE IN RETE!
    Per saperne più su questi progetti:

    http://firenzefestival.it/
    Mi piace: 0
    Commenti: 1
    Post ANNA DI PALMA | 31 ottobre 2015 07:32
    E' fantastico! Grazie per averlo condiviso!
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    adriana albano
    Post 06 ottobre 2015 17:12

    Salve a tutti, insegno al triennio di una scuola secondaria tecnica di Taranto. Quest'anno mi sto cimentando con questa piattaforma per avere la...
    Salve a tutti, insegno al triennio di una scuola secondaria tecnica di Taranto. Quest'anno mi sto cimentando con questa piattaforma per avere la possibilità di comunicare ai miei alunni le lezioni o video inerenti la materia che svolgo. Gli alunni riescono a comunicare con me anche da casa, quando hanno qualche dubbio in merito a compiti o lezioni assegnate. Al momento lo trovo abbastanza utile.
    Mi piace: 0
    Commenti: 1
    Post Federico di Social Classroom | 27 ottobre 2015 09:34
    Carissima Adriana! Grazie per questa tua condivisione!
    Buon Anno!!!!
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    Roberta Petta
    Post 09 dicembre 2014 14:31

    Amicizia e Messaggi privati

    Carissimi! Ecco qualche indicazione più precisa per comprendere il funzionamento dei messaggi privati e amicizia in Social Classroom. In sintesi:...

    Carissimi! Ecco qualche indicazione più precisa per comprendere il funzionamento dei messaggi privati e amicizia in Social Classroom.

    In sintesi:

    - chiedere il collegamento (o l'amicizia) serve per potersi inviare messaggi privati. Questo vale in generale tra tutti gli iscritti ad una piattaforma;

    - Per il dialogo privato tra insegnante e studenti non è necessario chiedere l'amicizia: all'interno della stessa classe gli insegnanti e gli studenti possono dialogare anche con messaggi privati "automaticamente".

     

    Quindi?

    Il suggerimento è sempre quello valido fin dai tempi di "cappuccetto rosso"! Se siete studenti: "non accettate la richiesta d'amcizia di sconosciuti!"  :-) Se siete insegnanti: date questo suggerimento ai vostri studenti!

     

    Perchè allora c'è la funzione?

    Le piattaforme collaborative consentono di collegarsi, dialogare, lavorare insieme. La funzione in se è buona. Potreste avere gruppi di lavoro trasversali tra studenti di varie classi che allora dovrebbero poter dialogare anche privatamente. Questo è vero anche per gli insegnanti di classi diverse. E così via! E' una .. opportunità!

     

    E .. come tutte le cose: sono solo strumenti! Sta a noi .. usarli in modo opportuno!

    Tutto chiaro? :-)

     

    Mi piace: 1
    Commenti: 7
    Post alessandro trabucco | 11 dicembre 2014 12:34
    ciao....molto gentile per questo chiarimento infatti io da Prof sto facendo in modo che magari si creino loro delle trasversalità tra classi.....p.s HO UN GRANDE PROBLEMA CHE MI AUGURO TU POSSA RISPONDERE E RISOLVERE....quando faccio un post in una classe appare un email nel mio cell o computer, questo accade anche agli studenti stessi che ricevono email della pubblicazione di miei post ma anche email quando studenti della loro classe o di altre pubblicano qualcosa.....cosa posso fare per togliere questa opzione un po' "fastidiosa".....mi risponderesti al più presto visto che anche dei genitori vedono ciò che si fa nella piattaforma....grazie infinite.....

    Prof Trabucco Alessandro
    Post alessandro trabucco | 11 dicembre 2014 12:51
    CIAO e grazie infinite per la telefonata.....p.s un altro piccolo suggerimento, come ben sai e noi delle flipped classes lo sappiamo benissimo i ragazzi sono ipertecnologizzati, suggerisco quindio di creare una app nello store di apple di socialclassroom ovviamente free ......vedrete farete un grande successo!! ciao

    Prof Alessandro Trabucco
    Post Roberta Petta | 11 dicembre 2014 12:56
    assis.png
    Download assis.png
    [ Apri immagine ]
    Grazie Alessandro,
    riporto anche qui per tutti la risposta che ti ho dato sulle notifiche:
    - Accedere al proprio profilo (tramite click sulla foto o sul proprio nome)
    - in Impostazioni modificare l'impostazione sulla ricezione delle notifiche via mail

    Per la APP: ma noi siamo oltre .. :-) !!
    La APP per Android già c'è su Google Play. Ma consiglio di usare la piattaforma tramite browser anche da tablet e smarthphone: la grafica è "responsive" e si adatta alle dimensioni del device!

    Grazie ancora e buon proseguimento!
    Post Laura Favero | 12 dicembre 2014 14:42
    Capisco e condivido la funzione "social" dell'amicizia e del messaggio privato, ma lavorando con alunni ancora "piccoli" io e i miei colleghi sentiamo la necessità di monitorare il lavoro sulla piattaforma, e il messaggio privato non lo consente per sua natura. E' anche una forma di garanzia nei confronti dei genitori: in fin dei conti noi "spingiamo" nell'uso di una piattaforma social anche quei genitori che non permettono ai loro figli l'uso di altri social network, come Whatsapp o FB, e che di conseguenza chiedono di essere rassicurati sulla presenza di un moderatore adulto.
    Sarebbe comodo quindi che l'opzione potesse essere disattivata da quei docenti che ritengono di non volerne usufruire... ci semplificherebbe dal dover periodicamente effettuare controlli sulla presenza e la frequenza di conversazioni private.
    Grazie per la vostra disponibilità al confronto!
    Laura
    Post Roberta Petta | 15 dicembre 2014 12:47
    Grazie a Te Laura per la condivisione precisa delle vostre esperienze e necessità! Da queste noi ci muoviamo per migliorare il "vostro strumento"!
    Post Daniela Zampieri | 11 ottobre 2015 23:24
    C'è un modo per vedere i messaggi privati scambiati tra prof. e alunni? Una volta inviati non riesco a trovare il luogo dove poterli rileggere...
    Grazie,
    Daniela
    Post Federico di Social Classroom | 27 ottobre 2015 09:33
    privati.png
    Download privati.pn..
    [ Apri immagine ]
    Si certo! Clicca su materiali e lezioni e nella lista clicca su materiali privati (vedi l'immagine).
  • | Amici di Armento (0)
    Operazioni
    • Converti in pdf
    Armento
    Post 12 ottobre 2015 22:24

    Sono una docente con discreta esperienza relativamente all'utilizzo delle tecnologie digitali nel settore della formazione. Sto cercando di approcciarmi...
    Sono una docente con discreta esperienza relativamente all'utilizzo delle tecnologie digitali nel settore della formazione. Sto cercando di approcciarmi alle piattaforme tipo SocialClassroom per comprendere se realmente possono essere utili al perseguimento degli obiettivi didattici con delle classi di un istituto professionale qual è la scuola dove tuttora lavoro
    Mi piace: 1
    Commenti: 1
    Post Federico di Social Classroom | 27 ottobre 2015 09:30
    Benvenuta! Non esiti a contattarci, chiedere ed interagire con la community ma anche con noi direttamente del Team contattandoci alla mail socialclassroom2015@gmail.com!
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    domenico marzulli
    Post 25 ottobre 2015 17:59
    Modificato il: 25 ottobre 2015 18:06

    Alcuni modesti contributi "datati" per la didattica su vari argomenti.

    Alcuni modesti contributi "datati" per la didattica su vari argomenti.

    Mi piace: 1
    Commenti: 1
    Post Federico di Social Classroom | 27 ottobre 2015 09:27
    Grazie Prof. Marzulli! Abbiamo pubblicato in Home per renderlo più visibile ai colleghi!
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    Federico di Social Classroom
    Post 13 ottobre 2015 08:35

    Ci siamo! Questa mattina alle 10.30 daremo il via ufficiale a questo progetto unico!
    Ci siamo! Questa mattina alle 10.30 daremo il via ufficiale a questo progetto unico!
    Mi piace: 0
    Commenti: 0
  • Operazioni
    • Converti in pdf
    Federico di Social Classroom
    Post 08 ottobre 2015 10:03

    cpm.png
    Download cpm.png
    [ Apri immagine ]
    Con ESTREMA SODDISFAZIONE vi invitiamo ad un evento veramente importante per il futuro della nostra scuola. Non si parla di piattaforme ma di un nuovo...
    Con ESTREMA SODDISFAZIONE vi invitiamo ad un evento veramente importante per il futuro della nostra scuola. Non si parla di piattaforme ma di un nuovo MODELLO che ci consentirà di sostenere la scuola affinchè davvero sia veicolo di formazione e cultura con adeguati strumenti e in sicurezza!
    Da non perdere!
    Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a socialclassroom2015@gmail.com indicando nome, cognome e scuola di appartenenza.
    Mi piace: 1
    Commenti: 0
  • | Amici di Laura Baruffaldi (0)
    Operazioni
    • Converti in pdf
    Laura Baruffaldi
    Post 09 settembre 2015 09:43

    Buongiorno a tutti sono un'insegnante della provincia di Cremona!Ho attivato la mia prima classe virtuale!vorrei tanto condividere esperienze e metodologie...
    Buongiorno a tutti sono un'insegnante della provincia di Cremona!Ho attivato la mia prima classe virtuale!vorrei tanto condividere esperienze e metodologie basate sulla multimedialità ,
    Mi piace: 1
    Commenti: 2
    Post Federico di Social Classroom | 11 settembre 2015 11:38
    Ben arrivata Laura! A Cremona e provincia abbiamo tantissime belle esperienze! Alcune:
    La Bissolati e la Ugo Foscolo di Vescovato.

    Ben arrivata! E Buon inizio!
    Post Giulia Cacciani | 06 ottobre 2015 15:51
    prof io sono nella home ma non riesco ad entrare nella classe, mi sono registrata di nuovo ma questa volta non mi ha chiesto il codice di classe